[ Vai al contenuto della pagina (Skip Navigation) ]

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE



In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù Orizzontale [1]
Motore interno ricerca[2]
Menù di Navigazione[3]
Contenuti[4]
Menù della Sezione[5]
[Mappa del sito]
 
Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
Ora sei in HOME | ATTIVITÀ · RICERCHE: Progetto LIFE MC-SALT

MENU' PRINCIPALE

SOMMARIO VERTICALE DELLA SEZIONE

CONTENUTI PRINCIPALI DELLA PAGINA

LIFE 10NAT/IT/00256 - MC-SALT - Action E3 Monitoring ex-post abiotic and biotic characteristics at the Molentargius.

Life Acque I sedimenti delle zone costiere sono principalmente composti da detriti fluviali, da particelle derivanti dalla decomposizione della sostanza organica e da minerali, che si accumulano a livello del substrato nel corpo lagunare.

Esaminando la struttura verticale dei sedimenti si osserva tipicamente una zona ossigenata più superficiale sotto la quale si trova spesso sovrapposta una zona contenente materiale anossico. Il bilancio dell’ossigeno nei sedimenti dipende da quanto ossigeno può diffondere nell’interfaccia acqua sedimento verso il sedimento e da quanto ossigeno invece viene consumato dai batteri e dagli organismi bentonici in generale.

Soprattutto in carenza di ossigeno, dagli strati più superficiali dei sedimenti molti composti organici ed inorganici di origine naturale e/o antropica, possano “passare” nella colonna d’acqua. Fra essi numerosi molti metalli pesanti , pesticidi, idrocarburi ecc.

Una volta immessi negli ecosistemi acquatici, essi possono rappresentare un rischio notevole per l’ambiente fisico e biotico a causa della tossicità, persistenza e capacità di accumulo.

Da tali considerazioni deriva la necessità di un monitoraggio degli ecosistemi acquatici non solo della matrice acque ma anche dei sedimenti per il ruolo di “contenitore” e “memoria” che assolvono.

In allegato si può prendere visione di un poster relativo al monitoraggio dei sedimenti svolto dall’Ente Parco per l’azione E3 Monitoring ex-post abiotic and biotic characteristics at the Molentargius.
Letto: 1490 volte [1458  162903 we]
APPROFONDIMENTI e RISORSE

 
Gli altri articoli della sezione:
 
 

sezione CHIUSURA PAGINA DEL SITO

Note Legali  | Privacy  | Mappa del sito  | Credits  | Rubrica  | Elenco Siti Tematici  | Press Office  | Facebook;Facebook

© Copyright 2018Consorzio Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Regionale Molentargius Saline.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
Posta Certificata (PEC): posta@pec.parcomolentargius.it
Protocollo: protocollo@parcomolentargius.it
Informazioni Turistiche: infopoint@parcomolentargius.it
Sede: Via La Palma s/n - 09126 Cagliari
Tel. +39 070 379191 - Fax +39 070 37919300 - C.F. 92133380920
W3C Valid XHTML 1.0 Strict W3C CSS Valido! W3C tableless Usiamo database MySQL sito scritto in PHP
Torna su