[ Vai al contenuto della pagina (Skip Navigation) ]

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE



In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù Orizzontale [1]
Motore interno ricerca[2]
Menù di Navigazione[3]
Contenuti[4]
Menù della Sezione[5]
[Mappa del sito]
 
Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
Ora sei in HOME | ATTIVITÀ · RICERCHE: Biodiversità  vegetale > Conservazione ex situ

MENU' PRINCIPALE

SOMMARIO VERTICALE DELLA SEZIONE

CONTENUTI PRINCIPALI DELLA PAGINA

Raccolta del germplasma

Limonium avei Per quanto riguarda le fasi di raccolta, preparazione e conservazione del germoplasma si sono seguite le metodologie indicate in Bacchetta et al. (2006), alle quali si fa di seguito riferimento. I criteri per la raccolta del germoplasma devono tenere conto di due esigenze fondamentali: ottenere un quantitativo di materiale che dal punto di vista genetico sia sufficiente rappresentativo del popolamento evitando nel contempo una raccolta eccessiva che possa danneggiare il popolamento stesso. La raccolta del germoplasma è stata effettuata nel territorio del Parco Regionale del Molentargius-Saline, attraverso escursioni in campo effettuate durante il periodo compreso tra luglio e dicembre, e comunque sulla base della fenologia delle specie e presso il SIC di Monte S. Elia, Cala Mosca e Cala Fighera (ITB 042243) tra febbraio e maggio. Individuata la popolazione, si procede ad una prima analisi del campione da raccogliere mediante l'ausilio di una lente. Infatti, la ridotta dimensione dei semi non consente di solito di realizzare la "prova del taglio", per cui le considerazioni quali-quantitative sullo stato di maturazione degli stessi, dipendono spesso unicamente dalla consistenza e dal colore dei tegumenti. Il materiale viene raccolto scegliendo gli esemplari lungo linee di transetto al fine di evitare la raccolta su individui appartenenti allo stesso taxon troppo vicini tra loro. Per ogni popolazione viene campionato circa il 50% di individui e raccolti, in ogni caso, meno del 20% dei semi disponibili, tendendo conto della necessità di disporre di un quantitativo sufficiente per avviare i test di germinazione e vitalità nonché garantirne la conservazione a lungo termine presso i locali della banca. Al fine di rendere omogenea le accessioni viene prelevata la stessa quantità di germoplasma per pianta. Secondo il protocollo di raccolta il materiale prelevato è posto in sacchetti di carta.Per ogni accessione viene compilata la scheda di raccolta comune a tutte le banche della rete RIBES (Rete Italiana delle Banche del germoplasma per la conservazione Ex Situ) che ha lo scopo non solo di ottenere informazioni utili alla conoscenza dell'autoecologia della specie, ma anche di valutare, grazie ai dati raccolte in successive analisi, la variazione che esse hanno nel tempo.
Letto: 2399 volte [621  110507 we]
 

sezione CHIUSURA PAGINA DEL SITO

Note Legali  | Privacy  | Mappa del sito  | Credits  | Rubrica  | Elenco Siti Tematici  | Press Office  | Facebook;Facebook

© Copyright 2018Consorzio Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Regionale Molentargius Saline.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
Posta Certificata (PEC): posta@pec.parcomolentargius.it
Protocollo: protocollo@parcomolentargius.it
Informazioni Turistiche: infopoint@parcomolentargius.it
Sede: Via La Palma s/n - 09126 Cagliari
Tel. +39 070 379191 - Fax +39 070 37919300 - C.F. 92133380920
W3C Valid XHTML 1.0 Strict W3C CSS Valido! W3C tableless Usiamo database MySQL sito scritto in PHP
Torna su