[ Vai al contenuto della pagina (Skip Navigation) ]

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE



In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù Orizzontale [1]
Motore interno ricerca[2]
Menù di Navigazione[3]
Contenuti[4]
Menù della Sezione[5]
[Mappa del sito]
 
Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
Ora sei in HOME | SCUOLA E AMBIENTE: Visite guidate > A piedi

MENU' PRINCIPALE

SOMMARIO VERTICALE DELLA SEZIONE

CONTENUTI PRINCIPALI DELLA PAGINA

Visite guidate a piedi

Parco Molentargius-Saline

 

 Visite guidate a piedi per gruppi

Le visite a piedi si organizzano per gruppi di minimo 12 partecipanti e hanno una durata di circa 2 ore.
Il costo è di  € 5,00 a persona.
La visita si svolge nelle aree verdi del Parco dove si compiono soste per l'osservazione della flora e dalla fauna.
La guida accompagnatrice mette a disposizione materiale ottico per l'osservazione dell'avifauna.

 


- SENTIERO SALINA CAGLIARI
con visita guidata organizzata dal CEAS MOLENTARGIUS

Appuntamento alle 9.30 con la guida presso l'Edificio Sali Scelti in via La Palma Cagliari, sede del Parco.

Partenza dall'Edificio Sali Scelti a piedi percorrendo l'itinerario Salina verso il caseggiato dell'idrovora del Rollone (fronte ospedale Marino vecchio) e del "Ricovero dei forzati". Osservazione della flora e fauna con focus sulle peculiarità paesaggistiche della salina.
Attività di birdwatching dal bordo di una vasca della salina.
Il percorso prosegue nell'area verde limitrofa dove si possono osservare le vecchie cave e apprezzare gli affioramenti di arenarie fossili.
Rientro nella sede del Parco conclusioni e saluti.

Percorso a/r 5 Km circa.


- SENTIERO BIRDWATCHING CAGLIARI con visita guidata organizzata dal CEAS MOLENTARGIUS

Appuntamento alle 9.30 con la guida presso l'Edificio Sali Scelti in via La Palma Cagliari, sede del Parco.

Incontro e presentazione della guida, breve descrizione dell’area Parco e delle sue caratteristiche.
Percorso Fenicottero Bellarosa Maggiore Cagliari ( a/r Km 3 )
L’itinerario attraversa le aree verdi del Parco lato Cagliari al fine di raggiungere la vasca del Bellarosa Maggiore, area di maggior valenza naturalistica. Il percorso offre una passeggiata rilassante in una zona cuscinetto in prossimità dell’area molto più sensibile e altamente popolata dall’avifauna. Sito di interesse per l’attività di birdwatching praticabile da un capanno di osservazione posto di fronte ad un sito storico per la nidificazione del Fenicottero e Gabbiano roseo.

L’itinerario inizia lungo il “Perdabianca” dal quale si osservano alcune delle specie di uccelli che sostano nelle vasche. È possibile vedere i Fenicotteri: alcuni di loro sono animali ritrovati feriti, curati e liberati, che non volano più, ma che in queste vasche hanno trovato un ambiente idoneo per sopravvivere. Tra le piante sono osservabili specie  inserite nella lista rossa in pericolo di estinzione, quali il Fungo di Malta e la Salicornia strobilacea, che vegetano all’interno dell’area verde.
In prossimità del capanno di avvistamento, i versi provenienti dal Bellarosa Maggiore si intensificano per la presenza, a partire dalla primavera, di migliaia di Fenicotteri che nidificano sugli argini  poco lontani. La “Genti Arrubia” o ”mangoni”(nomi in sardo) si unisce in colonie numerosissime per dare vita ad un evento di eccezionale naturalità  in un contesto fortemente antropizzato.

Percorso a/r Km 3 circa.
 

- SENTIERO BIRDWATCHING QUARTU S. ELENA con visita guidata organizzata dal CEAS MOLENTARGIUS

Appuntamento ore 9.30 in via Don Giordi Quartu S.E, parcheggio area verde lato destro della strada.

Incontro con la guida e breve introduzione e osservazione della mappa del percorso: la visione globale del sistema stagno-saline- spiaggia del Poetto e dei suoi rapporti con il sistema urbano ed il territorio circostante fino ai monti dei Sette  Fratelli che chiudono l’orizzonte ad oriente.
Inizio percorso lungo l’area verde che attraversa la zona di Is Arenas (antica spiaggia fossile) dove si osserva la vegetazione alofila e dove è facile trovare conchiglie.
Tappa area Bellarosa Maggiore a Quartu S.E. (birdwatching da un capanno di avvistamento).
Area fruibile solo con le guide del Parco, è un sito ottimo per l’attività di birdwatching, praticabile dai capanni di osservazione o dall’argine principale, dove tra le vasche del Bellarosa Minore e del Bellarosa Maggiore convivono moltissime specie di uccelli selvatici.
Il canneto presente nell’ambiente di acqua dolce consente il rifugio perfetto degli uccelli. Numerose le specie di anatre di superficie e tuffatrici e, con un po’ di fortuna,  si può osservare il raro Pollo sultano, piuttosto elusivo e schivo, dal piumaggio blu metallico ed il becco e la placca frontale rossa scarlatta. Un argine del Bellarosa Maggiore è sito storico per la nidificazione del Fenicottero e del Gabbiano roseo.
Da marzo è possibile osservare lo straordinario evento della nidificazione del Fenicottero all’interno del Molentargius, che offre un ulteriore spunto per far conoscere meglio e dal vivo una delicatissima fase della biologia di questo maestoso animale che conferma il Molentargius tra i suoi siti preferiti tra quelli presenti nel Mediterraneo, regalando agli occhi dei visitatori uno scenario di rara bellezza.

Percorso a/r Km 3 circa.


 


Letto: 3534 volte [713  171311 GF]
 

sezione CHIUSURA PAGINA DEL SITO

Note Legali  | Privacy  | Mappa del sito  | Credits  | Rubrica  | Elenco Siti Tematici  | Press Office  | Facebook;Facebook

© Copyright 2018Consorzio Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Regionale Molentargius Saline.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
Posta Certificata (PEC): posta@pec.parcomolentargius.it
Protocollo: protocollo@parcomolentargius.it
Informazioni Turistiche: infopoint@parcomolentargius.it
Sede: Via La Palma s/n - 09126 Cagliari
Tel. +39 070 379191 - Fax +39 070 37919300 - C.F. 92133380920
W3C Valid XHTML 1.0 Strict W3C CSS Valido! W3C tableless Usiamo database MySQL sito scritto in PHP
Torna su