[ Vai al contenuto della pagina (Skip Navigation) ]

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE



In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù Orizzontale [1]
Motore interno ricerca[2]
Prima notizia[3]
Mappa del sito[4]
 
Parco Naturale Regionale Molentargius Saline

MENU' PRINCIPALE

BREVE PRESENTAZIONE DEL PARCO

Il Parco Naturale Regionale Molentargius Saline, istituito nel 1999, è una zona umida di valore internazionale tra le più importanti in Europa, raro esempio al mondo di ecosistema presente in aree fortemente antropizzate ma habitat ideale di molte specie animali, tra cui il fenicottero.

DOVE SI TROVA IL PARCO

Dove siamo

Dove siamo Italia

RICERCA TESTI NEL SITO

Cerca nel sito
 
Meteo Park - Poetto beach
Previsioni:

modulo per ACCESSO UTENTI REGISTRATI

accesso a Parco-On-Line

 
(*) L'indirizzo email usato per la registrazione
Password dimenticata? Recupera
Aree aziendali  

collegamento alla pagina Agenda Verde: appuntamenti utili

collegamento alla pagina Albo Pretorio

collegamento all' Amministrazione Trasparente

collegamento a Bandi di Gara

collegamento alla pagina Rassegna Stampa

Rassegna
Rassegna Stampa

2354 articoli aggiornati al 25 - 11 - 2014

collegamento a APQ

collegamento alla pagina progetto comunitario LIFE + MC-SALT

collegamento a GPP

collegamento alla pagina Pianeta Parchi

collegamento alla pagina Partners e Members

paragrafo delle CURIOSITA'

Pillole di curiosità: il Sale

La Marcia del Sale
Per secoli il sale è sempre stato considerato un bene importante, tanto da essere gestito in regime di monopolio dalle autorità statali. Così tanto importante che, nella lotta per l'indipendenza dell'India contro l'Impero d'Inghilterra, Gandhi, nel marzo del 1930, intraprese una campagna contro la tassa del sale.
Inizia così la celebre «Marcia del sale» che parte con settantotto satyagrahi dall'ashram Sabarmati di Ahmedabad il 12 marzo e termina a Dandi il 6 aprile 1930 dopo 380 km di marcia.
Arrivati sulle coste dell'Oceano indiano Gandhi ed i suoi sostenitori estraggono il sale in aperta violazione del monopolio reale e vengono imitati dalle migliaia di indiani unitisi durante la marcia.
Questa campagna, una delle più riuscite della storia dell'indipendenza non-violenta dell'India, viene brutalmente repressa dall'impero britannico, che reagisce imprigionando più di 60.000 persone.Anche Gandhi e molti membri del Congresso vengono arrestati. Diversi satyagrahi vengono inoltre picchiati dalle autorità durante i loro tentativi di razzia non-violenta di saline e di depositi di sale.

 

collegamenti ad altri link e sezioni accessorie

collegamento al PubliAccesso verifica Siti Accessibili

collegamento al sezione PRONTO INTERVENTO PARCO

PRONTO INTERVENTO PARCO

Incendi ed emergenze ambientali:

1515 Corpo Forestale V.A.

115 Vigili del Fuoco


RANDAGISMO

070533533 - Email Pol. Municipale Cagliari

070828121 - Email Pol. Municipale Quartu S.E.


VARCHI ED ACCESSI (Solo Emergenze)

070379191 Infopoint - Dalle 08.00 alle 18.00

1515 Corpo Forestale V.A. - Dalle 18 in poi


SERVIZIO SORVEGLIANZA E CONTROLLO

3318804242 Future Advisor - Tutti i giorni dalle 14.00 alle 07.00
Sabato, Domenica e Festivi dalle 00.00 alle 23.59

NOTIZIE IN PRIMO PIANO

Approfondimenti sul  LIFE MC SALT 256

PRIMO PIANO

Tredicesima campagna di inanellamento dei fenicotteri in Sardegna, al parco regionale di Molentargius-Saline (estate 2016)

Inanellamento 2016 11 Lo scorso venerdì 5 agosto si è tenuta la tredicesima campagna in Sardegna di inanellamento dei fenicotteri, presso il parco di Molentargius Saline, in provincia di Cagliari. Il primo inanellamento dei fenicotteri in Sardegna risale al 1997 nel grande specchio d'acqua di prima evaporazione dell'acqua di mare del “Bellarosa Maggiore”.

Il Parco Naturale Molentargius-Saline

Vista dal Monte Urpinu Il Parco è un'area umida estesa su un territorio di circa 1600 ettari delimitata dall'espansione urbana dei Comuni di Cagliari, Quartu Sant'Elena, Selargius, Quartucciu e dal lungomare del Poetto.

Il Parco è anche tuo vivilo.. ma con responsabilità!

Fenicotteri in volo Al Parco di Molentargius è iniziata la stagione riproduttiva

Si tratta di un felice risultato della gestione del Compendio che rappresenta un bene che appartiene alla comunità e che ci piace condividere.

AL MOLENTARGIUS I CANI devono essere TENUTI AL GUINZAGLIO

Maggio 2013, cane che attacca un fenicottero - Foto di Giovanni Dessena I cani liberi di vagare sono tra le cause principali di disturbo nei confronti degli uccelli selvatici. Per quanto piccoli di taglia, per quanto buoni e mansueti e pur senza intenzione di cacciare, i cani che vagano liberamente sono “visti” dagli uccelli selvatici come dei predatori, per cui l’avvicinamento nei loro confronti è sempre causa di forte stress per le specie.

Cosa facciamo

Architettura industriale L'Ente Parco svolge molti compiti,  la maggior parte sono di natura obbligatoria per legge costitutiva.

ORARIO APERTURA AREE VERDI PARCO MOLENTARGIUS

Fenicottero TUTTI I GIORNI   le aree verdi del compendio del Molentargius, gestite dall'Ente Parco,  sono  aperte al pubblico e accessibili liberamente nei seguenti orari:

- Dal 1 Aprile al 15 Ottobre dalle ore 06.30 alle ore 21.00
- Dal 16 Ottobre al 31 Marzo dalle ore 07.00 alle ore 18.

Ente Parco

Edificio Sali Scelti Con l'insediamento dell'Ente Parco e l'avvio della sua operatività a far data dal mese di giugno del 2006, la pianificazione territoriale del Molentargius si apre a nuove prospettive orientate  essenzialmente alla valorizzazione e salvaguardia del sistema ambientale da intendersi come risorsa da sviluppare, controllare e tutelare in tutti i suoi aspetti.

 
 

sezione CHIUSURA PAGINA DEL SITO

Note Legali  | Privacy  | Mappa del sito  | Credits  | Rubrica  | Elenco Siti Tematici  | Press Office  | Facebook;Facebook

© Copyright 2016Consorzio Parco Naturale Regionale Molentargius Saline
I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Regionale Molentargius Saline.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
Posta Certificata (PEC): posta@pec.parcomolentargius.it
Protocollo: protocollo@parcomolentargius.it
URP: urp@parcomolentargius.it   Informazioni Turistiche: infopoint@parcomolentargius.it
Sede: Via La Palma s/n - 09126 Cagliari
Tel. +39 070 379191 - Fax +39 070 37919300 - C.F. 92133380920
W3C Valid XHTML 1.0 Strict W3C CSS Valido! W3C tableless Usiamo database MySQL sito scritto in PHP
Torna su