Vai a sottomenu e altri contenuti

Attività con le scuole

Il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (CEAS)

Nel Parco è attivo il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità 'Molentargius' che coordina tutte le attività legate all'educazione ambientale: didattica, visite guidate e birdwatching, manifestazioni, seminari, corsi di formazione, percorsi studiati in riferimento alle esigenze dell'utenza per scuole e gruppi.

Il Centro di Educazione Ambientale e alla sostenibilità 'Molentargius' costituisce il centro specializzato del Nodo INFEA della Provincia di Cagliari dedicato alle zone umide e le sue attività, partendo dalla realtà del Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline, hanno come obiettivo quello di contribuire ad evidenziare l'importanza, la ricchezza, e la vitalità delle aree protette del mediterraneo e di estendere e rafforzare il sistema delle aree umide e protette salvaguardando e valorizzando la diversità biologica ed il patrimonio naturale e culturale che le caratterizza.

Il centro vuole essere di supporto alla conoscenza della realtà delle aree protette mediterranee, agli scambi in rete tra le aree protette dei paesi mediterranei e all'elaborazione di progetti comuni e in partneriato.

Le attività didattiche con le scuole, escursioni e laboratori, sono affidate dall'ENTE PARCO all'APM - Associazione per il parco Molentargius Saline Poetto Onlus

Accreditamento del CEAS Molentargius

Il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità del Parco Naturale Regionale 'Molentargius-Saline', situato presso l'Edificio Sali Scelti, è stato accreditato come appartenente alla Rete INFEA dalla Regione Autonoma della Sardegna con Delibera N. 34/46 del 20/07/2009.

L'accreditamento è il risultato di un percorso che ha visto crescere il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità 'Molentargius' soprattutto negli ultimi tre anni e che, grazie al recente finanziamento della Provincia di Cagliari, ha migliorato sede e servizi offerti rientrando pienamente nei requisiti richiesti dal Sistema SIQUAS (Sistema di Indicatori di Qualità Sardegna).

Laboratorio ambientale presso l

Rete In.F.E.A.

La Provincia di Cagliari, facente parte del Consorzio del Parco, ha aderito quale nodo provinciale al sistema regionale In.F.E.A., impegnandosi alla realizzazione di attività mirate alla valorizzazione del territorio nell'ottica della sostenibilità ambientale.

La promozione della conoscenza, a livello sia scientifico che divulgativo, e la valorizzazione del patrimonio rappresentato dalle zone umide della Provincia di Cagliari, ed in particolare dal Parco di Molentargius - Saline, rientra a pieno titolo tra le finalità del Sistema Regionale InFEA.

Il Parco Naturale Regionale e la Provincia di Cagliari hanno quindi avviato una collaborazione con l'obiettivo di programmare, in modo coordinato, le attività di educazione ed informazione ambientale relativamente alle tematiche delle zone umide, con particolare riferimento alle peculiarità del Molentargius tramite la realizzazione di un laboratorio della rete In.F.E.A. situato presso il centro di educazione ambientale del Parco.

Le attività del centro di educazione ambientale sulle zone umide, partendo dalla realtà del Parco naturale regionale Molentargius-Saline, hanno come obiettivo quello di contribuire ad evidenziare l'importanza, la ricchezza e la vitalità delle aree protette del Mediterraneo e di estendere e rafforzare i sistemi delle aree umide e protette salvaguardando e valorizzando la diversità biologica ed il patrimonio naturale e culturale che le caratterizza. Il laboratorio sulle zone umide sarà quindi supporto alla diffusione della conoscenza della realtà delle aree protette mediterranee, agli scambi in rete tra le aree protette dei paesi mediterranei e all'elaborazione di progetti comuni e in partenariato.

Vista da Monte Urpinu

Progetto Tutti a Iscol@ Il Giardino della biodiversità cod.7004

Per le scuole secondarie di I grado il Ceas Molentargius propone delle attività di carattere socio-educativo-formativo di coltivazione di un orto sinergico, dove gli alunni sperimentano il lavoro della terra, evidenziandone le operazioni necessarie per produrre degli ortaggi nel rispetto dell'ambiente.

I ragazzi hanno la possibilità di approfondire la conoscenza delle piante dell'orto e dei fiori e di muoversi in un ambiente naturale. Mediante l'autoproduzione gli alunni vedranno crescere i frutti del loro lavoro e la fiducia in sé stessi e delle proprie capacità.

Nell'allegato, la scheda sintetica descrittiva del progetto.

Invitiamo le scuole interessate a contattarci telefonicamente o via mail ai riferimenti indicati nella sezione contatti e rimaniamo a disposizione per eventuali domande e curiosità all'indirizzo email ceas@parcomolentargius.it

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Accreditamento Ceas 1 Formato pdf 33 kb
Accreditamento CEAS Formato pdf 32 kb
Sistema Siquas Formato pdf 322 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto